Street ‘n’ Food

 
 
Ingredienti genuini: un parco in cui passeggiare, panchine su cui sostare, un viale colorato da foodtrucks che spandono profumi succulenti, la bontà di cibi provenienti da tutto il mondo, cucinati di fronte a te, eventi musicali per dare una scossa alla serata, un weekend da trascorrere all’insegna del relax e della scoperta, un’occasione unica per immergersi nel mondo del cibo di strada.
 

 
Tutto questo è Street ‘n’ Food, a Montecatini Terme, giunto alla sua terza edizione in un crescendo di presenze e credibilità all’interno del mondo dello streetfood: appuntamento da venerdì 11 a domenica 13 maggio, su Viale Tamerici, di fianco al grande Parco delle Terme.
 
.
Gli orari: venerdì 11 maggio inaugurazione dalle 17.00, e proseguimento fino alle 24.00: dalle 23, ci sarà il concerto de La combriccola del Blasco, la storica cover-band di Vasco Rossi.
Sabato 12 maggio, apertura foodtruck ore 12, nel pomeriggio esibizione di due piccole band locali alle 14 e ore 17,30; dalle ore 22,30 dj set fino a mezzanotte circa: esibizione del folle djset de La Tana Dei Ghiotti.
Segue chiusura foodtruck.
Domenica 13 Maggio: apertura foodtruck ore 12, nel pomeriggio esibizione di un’orchestra di batterie dalle ore 16, chiusura foodtruck 22,30/23.
 
La selezione dei 25 foodtrucks partecipanti è stata fatta dalle organizzatrici di Webtitude Comunicazione ed Eventi, che hanno realizzato la manifestazione in collaborazione con il Comune di Montecatini e il Centro Commerciale Naturale In Montecatini.
 
L’evento è sponsorizzato da Acqua San Bernardo, Birra Fabbrica di Pedavena, Gruppo Nuova Comauto, Allianz con PistoiAssicura e TermeAssiGest.
“Il cibo di strada fa sempre più parte della nostra vita quotidiana, anche in TV è ormai accettato e considerato cucina di alto livello. Street ‘n’ food Montecatini è giunto alla terza edizione e in questi anni abbiamo visto un crescente entusiasmo. Questo ci fa piacere perché portiamo in città cucina di qualità, facciamo selezione, cerchiamo esperienze diverse, di altri paesi, e viale Tamerici è il luogo giusto, fin dal nome, perché ci sia l’incontro tra tante persone e tanti modi diversi di cucinare.”
 
Quest’anno si potranno trovare, cucinati al momento, i famosi carciofi alla Giudia e l’hamburger di chianina, la veneta insalata di nervetti e i cannoli siciliani, il gelato tailandese e la farinata ligure, la paella, la pizza e la focaccia, la cucina indiana e quella messicana, né sono dimenticati vegetariani e vegani, con foodtrucks dedicati.
Oltre al cibo c’è attenzione al bere con una degustazione di vini a cura del Consorzio Vinicolo I Love Pt Wine.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *