Nuovo Teatro Verdi di Montecatini

mercoledì 2 e giovedì 3 novembre, h. 21.00

VIRGINIA RAFFAELE PERFORMANCE



MONTECATINI TERME.Ci sono Ornella Vanoni e Belén, ma anche la criminologa Bruzzone, l’ex first lady Francesca Pascale, l’artista per mancanza di prove Marina Abramovic con le sue improbabili performance (come mangiare una cipolla), Carla Fracci, il ministro Maria Elena Boschi: le facce di Virginia Raffaele nel suoshowPerformance che dalla scorsa stagione colleziona tutti esauriti, mercoledì 2 e giovedì 3 novembre, h. 21 al Teatro Verdi di Montecatini.

Si affaccia anche l’eterna scartata dai talent che di nome fa Giorgia Maura simbolo della generazione di esclusi dalla ribalta minima della tv. Donne diverse tra loro che raccontano le ossessioni della società: vanità, furbizia, voglia di affermazione. I personaggi dialogano tra loro, grazie a proiezioni video, in un gioco di specchi e di rimandi (la regia è di Giampiero Solari). È sullo schermo che appare un’eterea ed evanescente Maria Elena Boschi.

Lalente deformante e irriverente dell’ironia e della satira lo stile di Virginia Raffaele. Qua e là, tra le maschere, in scena appare anche Virginia stessa, che interagisce con le sue creature,come una sorta di narratore involontario che poeticamente svela il suo “essere – o non essere”. La musica inscena fa da punteggiatura allo spettacolo, accompagnando i personaggi nelle loro performance, sottolineandone imovimenti, enfatizzandone le manie; conferendo alla spettacolo un ritmo forsennato nel cui vortice i personaggi,Virginia e le varie chiavi di lettura si confondono creando una nuova realtà, a volte folle a volte melanconica:quella dello spettacolo stesso.

BIGLIETTI: da € 25,30 a € 39,10 (d.p. inclusi)

PREVENDITE: tutti i giorni presso la cassa del teatro ore 10,00-13,00 e 15,30-19,30 e su www.teatroverdimontecatini.itCircuito Regionale Box Office – www.boxol.it e www.ticketone.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *