ant
 
Domenica 24 e lunedì 25 aprile torna l’appuntamento con Pescia Antiqua!

Con l’avvicinarsi del 25 Aprile, Festa dellaLiberazione, la città di Pescia si animerà di mille diverse quanto interessantiiniziative; un lungo week end di celebrazioni e di eventi legati allaricorrenza, che inizia sabato 23,in palazzo Comunale, alle ore 16.30, con leinaugurazioni delle mostre ‘L’arte della filigrana.

Il telaio con il ricamo realizzato dalle Maestr cartaie

Il telaio con il ricamo realizzato dalle Maestre cartaie


Nuove realizzazioni conantiche tecniche’, a cura del Gruppo dei Pratici del Museo della Carta diPescia, e ‘L’unica guerra che ci piace’, castelli, fortezze e soldatini inminiatura, curata da Cesare Bocci. Alle ore 20.00 lo stesso palazzo Comunale sarà illuminato con i colori della bandiera italiana, per essere poi aperto alpubblico con visite guidate dalle ore 21.00 alle ore 23.00.
037
Domenica 24 Aprile, con inizio alle ore 9.00, via alla Festa dell’Antiquariato, edizione straordinaria di Pescia Antiqua che si prolungherà anche nella giornata del 25 Aprile, e che nel giorno di apertura sarà visitabile, come sempre gratuitamente, fino alle ore 23.00; dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00, in entrambe le giornate, sarà possibileammirare le mostre inaugurate sabato in palazzo Comunale.

Anche nel Palazzo del Podestà, sede della splendida Gipsoteca ‘Libero Andreotti’, i visitatori potranno ammirare le splendide tavoleoriginali della mostra ‘L’arte fra le nuvole’, organizzata dalla sezione Avis di Pescia in collaborazione con l’editore fiorentino Klener Flug, ad ingressolibero dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00; alle ore21.00 il salone del Palagio, illuminato per l’occasione con lumini ad olio,ospiterà ‘Dialoghi, Musiche e Canzoni-Dalla Terza guerra d’Indipendenza allaLiberazione, al primo voto delle donne’; interverranno Cesare Bocci, RiccardoMaffei, Patrizia Romoli, il sindaco di Stazzema Maurizio Veroni e il presidentedell’associazione Martiri di S.Anna di Stazzema Enrico Pieri, coordinati dalsindaco Oreste Giurlani; i dialoghi saranno intervallati dalle canzoni eseguitedai musicisti dell’associazione culturale Fuoridalcoro.
In piazza Mazzini, nella zona sottostante il palazzoComunale, sarà aperta la mostra allestita dalla Scuola Comunale di Disegno ePittura ‘Esperienze in Mostra’, mentre Galaxy Animation e il Rione SanFrancesco offriranno animazione per bambini e potranno essere degustati tantiprodotti tipici locali, al fianco del mercatino ‘Arti tra le mani’.
Lunedì 25 Aprile, ovviamente, rappresenta il piattoforte della tre giorni di offerta storica e culturale; la celebrazioneufficiale del 71° Anniversario della Liberazione inizierà alle ore 10.30 nella Chiesa Monumentale di San Francesco,
010 con la deposizione di una corona di alloronella Cappella dedicata ai Caduti e la celebrazione della S.Messa; alle ore11.30 da piazza San Francesco partirà il corteo che raggiungerà il cippo diviale Garibaldi e il Sacrario dei Caduti del palazzo Comunale, dove saràeseguito ‘Il silenzio’; alle ore 12.00 interverrà il sindaco Oreste Giurlani, aseguire, alle ore 12.15, inizierà l’esibizione della ‘L.A. Orchestra’, ensemblemusicale dell’istituto comprensivo Libero Andreotti, diretto dai professori Giovanni Baglioni, Giordano Bindi e Lorenzo Bocci.

Ma nella giornata del 25 Aprile sono previste molteiniziative di contorno: alle ore 9.30 la locale sezione di Avis ha organizzatoPescia in Bicicletta di Primavera, con ritrovo in piazza XX Settembre per poi iniziare una piacevole passeggiata in bici lungo le strade cittadine;

a partire dalle ore 15.00 il Bar Sport, in piazza Santo Stefano, ha organizzato un torneo di Burraco; in piazza Mazzini Emanuel e Mike Free Style hanno programmato’Acconciature in musica’; a partire dalle ore 16.00, infine, torna ‘SaràBanda’, ormai tradizionale rassegna di street band giunta alla decima edizionee organizzata dall’associazione Lucignolo, che quest’anno vedrà lapartecipazione di Fantomatik Orchestra, Zastava Orkestar e Opus Band; anchelunedì saranno visitabili le mostre allestite in palazzo Comunale e allaGipsoteca ‘L.Andreotti’, oltre alla mostra mercato ‘Festa dell’Antiquariato’,aperta dalle ore 9.00 alle ore 19.00.
Il programma della giornata si chiuderà alle ore 21.00con l’accensione delle fiaccole sulla passerella Sforzi, a cura delle sezioni Anpi di Pescia e Uzzano.

Info

Pescia Antiqua è prodotta da Pinocchio Associazione Culturale e di Comunicazione in collaborazione con l’Assessorato alle Attività produttive. Per info, chiamare il numero 3312098756.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *