La Notte dei Musei – Sabato 21 Maggio

Importante e interessante novita’ nelle sale espositive della Gipsoteca “Libero Andreotti” presso il Palazzo del Podesta’ in piazza del Palagio a Pescia.
palagio_93991

“TRA FIORI ED ARTE CONTEMPORANEA”

 
 
In occasione dello speciale evento La Notte dei Musei  che vede coinvolti i  Musei di tutta Europa, viene esposta una selezione di 21 stampe ed  incisioni realizzate da Artisti partecipanti alla 2° Biennale Internazionale dell’Incisione del 1968,  provenienti da:
GIAPPONE, ARGENTINA, GRAN BRETAGNA e ITALIA.
La 2° Biennale Internazionale dell’Incisione “Il Fiore nella grafica contemporanea”, tenutasi a Pescia nei locali della scuola di Valchiusa nel 1968, è sicuramente quella che ebbe più successo con la partecipazione di 408 artisti provenienti da 33 nazioni  e la presenza di 1025 opere.
Una importante Commissione giudicatrice (fra i componenti spiccano i nomi di Carlo Ragghianti, Renzo Biasion, Lamberto Vitali, il francese Pierre Courthion e il tedesco Hans Mollier) assegnò i diciotto  premi disponibili.
Gran parte delle opere grafiche partecipanti alle due edizioni della “Biennale dell’incisione” sono oggi conservate nel Museo Civico di Palazzo Galeotti di Pescia.
 
 
Durante le Biennali del Fiore di Pescia era consuetudine abbinare  iniziative di carattere artistico. Fra le mostre più importanti spiccano quelle dedicate alla scultura (Libero Andreotti e Jorio Vivarelli) e quelle della “Biennale dell’Incisione” prima edizione tenutasi a Pescia nel 1966 ed organizzata a carattere nazionale contando la presenza di 100 artisti con 250 opere che da subito trovò consensi, tanto che divenne  una mostra itinerante toccando tappe come Prato, Stoccolma, Tokyo e Trieste.
 

Diana e Atteone (1914) - lato sx
Diana e Atteone – 1914

 
Apertura straordinaria in notturna per la GIPSOTECA LIBERO ANDREOTTI di Pescia, SABATO 21 MAGGIO 2016, a partire dalle ore 21.00.
 
Anche questo anno, Pescia, il ridente capoluogo della Valdinievole, situato nel cuore della Toscana,  aderisce ad uno speciale evento che vede protagonisti moltissimi musei di tutta Europa: La Notte dei Musei.
 Sarà possibile fruire di visita guidata al medievale Palazzo del Podestà che ospita la Collezione della Gipsoteca e.. su richiesta, sarà proiettato un cortometraggio di elevato livello critico e di forte impatto emotivo, una full immersion  sulla vita artistica dello Scultore.
 
Un raffinatissimo percorso espositivo raccoglie e rimanda al cuore ed agli occhi del Visitatore l’opera completa del Maestro: una collezione di oltre 200 calchi in gesso, magistralmente realizzati da uno dei massimi esponenti nel campo delle arti figurative del primo novecento italiano: Spartaco Libero Andreotti (Pescia, 1875 – Firenze 1933).
Ingiustamente dimenticato nell’immediato dopoguerra italiano, da alcuni decenni Andreotti è nuovamente rivalutato per la sua originalità del comporre con un  linguaggio stilistico che lo stesso Vittorio Sgarbi ha   definito “L’Arte Libera” di Andreotti.
 

Inoltre: il Museo, nella sala al piano terra ospita la Mostra
“DAL PIATTO ALLA TELA. CONVERSIONE DI UN CACCIATORE”

Una nuova mostra temporanea di  opere pittoriche,  realizzate dal  noto Dott. Lamberto Simoni,  promossa dai familiari   a circa un anno dalla sua scomparsa.
Lamberto era del ’21 e ne andava fiero.
Oggi, la famiglia ed i numerosi amici vogliono ricordarlo così,  con una  retrospettiva dedicata ai sui quadri,  ai quali  si dedicava con grande passione.
069 (Large)
 
L’ingresso è  completamente gratuito e libero.
Consigliamo comunque la prenotazione per visite di gruppi o scolaresche, così da ottimizzare la Vostra visita.
Info e prenotazioni:
tel 0572 – 490057
mail: gipsoteca@comune.pescia.pt.it
 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *