Nottambula 2016

manifesto nottambula
 

 
Pochissimi giorni… Quinta edizione… Nottambula 2016 e….sarà una NOTTAMBULA MAGICA!
La MAGIA è infatti il tema di quest’anno e gli organizzatori si stanno impegnando perchè anche l’aria sia magica quella sera!
 
foto_3
Intanto la Madrina di Nottambula 2016 è Caterina di Taxi Milano 25.
La magia sarà in strada, con gli artisti di strada, gli spettacoli con il fuoco, la danza aerea, le Water balls (evento nell’evento) i maghi, i giocolieri e poi…uno spettacolo mozzafiato….(sorpresa)… DJ di fama nazionale … I favolosi LUMEN INVOCO… ma la MAGIA sarà rappresentata da tutto quello che Pescia ospiterà quella sera.

foto_4

foto_5

Dal Grande Concerto di PAOLO BELLI all’allestimento di Nottambula sul Ponte del Duomo, dall’Orchestra di Arianna Ghera all’evento che vedrà “il Sudamerica in Borgo della Vittoria”, dai magici Artigiani Eccellenti in Via Cavour all’evento ai Giardini in Piazza Matteotti che vedrà un ospite d’eccezione amatissimo dai bambini, dai mitici MAMAMIA in Piazza della Maddalena… a Mastro Bolla, un vero mago con le bolle…
Gli allievi dell’Accademia della Voce, i Giovani talenti I Senza Valore, Lapo Pulcini, Michelangelo Falcone vincitori di talent show.

foto_2
Apertura straordinaria quest’anno da Via Amendola con le 42 Majorette del gruppo Flowers Girls accompagnate dai 5 personaggi misteriosi di Nottambula .
Tantissimi artisti di strada e itineranti… Tanta musica, Danza, tanta MAGIA…
Sarà una Nottambula Supermagica!
Nove le Music-zone che offriranno musica per tutti i gusti fino alle 4 del mattino.
L’Associazione Nottambula in collaborazione con  l’Amministrazione Comunale e tanti volontari perchè l’evento sia eccezionale che superi le vostre aspettative.
Coinvolti i commercianti, tutte le attività, che con i loro eventi privati renderanno questa Nottambula ancora più magica…..
Tante le  Associazioni, i 4 Rioni di Pescia…  Tutti sono naturalmente mobilitati….anche il clima che si respira è magico…
TUTTI IN STRADA COME OGNI ANNO…IL 25 GIUGNO… A PESCIA . INSIEME.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *