Pescia – Palazzo del Podesta’ – Piazza del Palagio – Gipsoteca “Libero Andreotti”

Dal 2 al 17 Luglio 2016

VINYLMANIA

Mostra del vinile colorato

 

 
 
Il fantastico mondo dei dischi (in vinile) colorati

 
 
Mai forse, come in occasione di questa mostra, possiamo fare nostra la famosa frase “…Ne vedrete di tutti i colori!”. Infatti, Alessandro Benedetti ci introduce nella magica ed alquanto inesplorata dimensione dei dischi in vinile colorato, aprendoci, piano piano, un mondo veramente strabiliante, fatto di suoni, luci ed immagini, che disegnano atmosfere inconsuete e meravigliose. Poche persone conoscono a fondo l’argomento, ed il collezionista ci prende per mano accompagnandoci in un viaggio dove illustra, oltreché la bellezza, le origini, la storia e le mille curiosità che ammantano, compongono e caratterizzano questo universo dove a farla da padroni sono i colori. Dischi di tutti i colori dicevamo: opachi, trasparenti, multicolore. Ma non solo. Potrete infatti sbizzarrirVi ad ammirare i pictures disc ed i dischi sagomati, naturale cornice di tutto quanto presentato. C’è ancora qualcuno convinto che “il disco” non sia cultura?

 
 
 
 
CHI E’ ALESSANDRO BENEDETTI
 
 
Alessandro Benedetti nasce a Monsummano Terme, il 2 gennaio 1963. Da sempre appassionato di musica (oltre 9000 dischi compongono la sua raccolta privata), con spiccata propensione al collezionismo ed amante dei colori in generale, è riuscito a far collimare queste sue due passioni in un unico grande risultato, dando vita ad una meravigliosa quanto singolare collezione: dal 1981 o giù di lì, infatti, si è messo a raccogliere dischi un po’ inusuali, aventi come caratteristica principale il vinile colorato. Una collezione venuta su dal niente e nata quasi per scherzo, che il 20 febbraio 1998 è stata riconosciuta come la più grande del mondo nel suo genere, ed è entrata di diritto a far parte sulle prestigiosissime pagine del famoso libro “Guinness dei Primati” (“Guinness Book of Records”), il volume stampato in oltre 70 Paesi, riguardante tutti i primati più curiosi e strabilianti del mondo. Attualmente, l’intera collezione dei vinili colorati ammonta a circa 1800 esemplari, tutti diversi l’uno dall’altro. Nel 1993 ha partecipato 2 volte al talk show regionale “Vivere e Convivere” sull’emittente Italia 7, nel 1994 è stato ospite della manifestazione “Pontedera Strenna”, mentre nel 1999 è stato invitato al Galà “La Notte dei Guinness” a Baselga di Pinè ed ha poi allestito, sempre nello stesso anno, un’esposizione all’ A.P.T. di Montecatini Terme, dove ha presentato molte delle sue rarità. Nel settembre del 2004 ha ricevuto dalla “Guinness Book of Records” di Londra l’attestato ufficiale riguardante la conferma e l’aggiornamento del suddetto record. A maggio 2009 esce il suo primo libro, “Extraordinary Records”, stampato dalla Casa Editrice Taschen (con prefazione di Giorgio Moroder), mentre dal 12 al 18 febbraio 2012 è ospite con una bellissima mostra a “Casa Sanremo”, nell’ambito delle manifestazioni collaterali al Festival della Canzone di Sanremo. Il suo sogno nel cassetto, assai ambizioso invero, sarebbe quello di creare un vero e proprio Museo del disco, dove naturalmente, questi splendidi vinili colorati darebbero il meglio di loro stessi, regalando agli occhi di tutti i visitatori uno spettacolo unico che ben pochi finora hanno avuto la fortuna di ammirare.
 

 
Alessandro e Mariola Vi aspettano per farvi da guida a questa interessante e suggestiva mostra della loro collezione.   – il Colore e la Musica – Bellissimo….

 
 
 La mostra sarà visitabile fino al 17 luglio negli orari di apertura al pubblico della Gipsoteca:
 
Lunedì:  giorno di chiusura settimanale
Martedì:        9.00 / 12.00 – 15.00 / 18.00
Mercoledì:    9.00 / 12.00
Giovedì:        9.00 / 12.00 – 15.00 / 18.00
Venerdì:        9,00 / 12.00 – 16.00 / 19.00
Sabato:         9.30 / 12.30 – 16.00 / 19.00
Domenica:   9.00 / 12.00 – 16.00 / 19.00
 
 
 
 
 
 
 
 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *