Tessere del puzzle in vendita per salvare la pala del XV secolo

L’iniziativa del gruppo parrocchiale di Castelvecchio

ideata per raccogliere i fondi necessari al restauro

Stiamo cercando di finanziare i lavori di restauro della pala d’altare presente nella chiesa parrocchiale di Castelvecchio
e a tale scopo abbiamo studiato una nuova idea ovvero abbiamo fatto fare due puzzle da 500 pezzi  con l’immagine della pala in questione.
tramite https://www.produzionidalbasso.com/projects/edit/13756 (Produzioni dal Basso) e tramite il nostro sito www.gpcastelvecchio.com  abbiamo aperto una sottoscrizione di fondi tramite pagamenti paypall. il donatore puo’ fare la propria donazione di € 10  entrando sul sito di Produzioni dal passo e cercando nella sezione “arte e cultura” la voce “restauro pala d’altare XV sec” . oppure direttamente sul tasto “donazioni” sul nosto sito indicando il proprio nome e cognome e indirizzo completo. al ricevimento dell’offerta noi invieremo un certificato di donazione con allegata la tessera  numerata del puzzle che il donatore ha “adottato” Naturalmente a offerte da 20/30 ecc E corrisponde una adozione di altrettante tessere. un secondo puzzle identico, sempre numerato, sara affisso, al termine del restauro, accanto alla lista dei donatori dove e’ indicato il numero della tessera acquistata in modo che i donatori possano riconoscere la propria donazione sul puzzle (sembra contorto ma e’ piu’ semplice del previsto ).
per chi volesse puo’ rivolgersi anche personalmente a me o in Parrocchia (rilasceremo  direttamente il certificato di donazione )  oppure fare un bonifico intestato alla “Parrocchia dei ss tommaso e Ansano” Iban IT 29 E 08829 13800 000000904894 acceso presso Vibanca.
la pala d’altare risale al XV sec. ed originariamente si trovava nella Pieve all’epoca intitolata a S. Tommaso Apostolo e San Giovanni Battista, dopo che nel 1519 la Pieve di Castelvecchio passo’  sotto la giurisdizione fiorentina e perse la sua importanza sul territorio diviso tra Lucca e Firenze, agli inizi del XVII sec fu costruita la chiesa parrocchiale e intitolata a San Giovanni Battista (alla Pieve fu sostituito da S. Ansano). Questa rappresenta i santi Tommaso Ap. e Giovanni Battista in adorazione della Madonna su trono con Bambino.  La pala fu allora portata nella nuova chiesa e ha subito una notevole modifica in quanto sulla forma rettangolare e’ stata inserita una lunetta  con due putti e integrata alla parte piu’ antica con modifiche pittoriche assai grossolane. da allora la pala ha sempre fatto bella mostra di se nella chiesa parrocchiale ma oggi  questa ha bisogno di un restyling per ripulirla dai segni del tempo ed eventualmente riportare alla luce le pitture originali. i lavori di restauro saranno affidati a “Lo studiolo snc” di Lucca che ha sapientemente curato anche il restauro delle due tele seicentesche recentemente restaurate.
Il costo complessivo del restauro si aggira attorno ai 7.000€ ma con questa sottoscrizione contiamo di raggiungere la cifra a breve infatti dopo aver pubblicato la cosa su Facebook (pagina Gruppo Parrocchiale Castelvecchio) stanno arrivando gia’ le prime sottoscrizioni.

 

 le modalita’ di adesione alla nostra iniziativa:
-tramite il sito di crowdfunding “Produzioni Dal Basso” ricercando il progetto “Restauro Pala d’altare” www.produzionidalbasso.com/pr…/restauro-pala-daltare-xv-sec/
– dal nostro sito www.gpcastelvecchio.com dove sulla home page trovate il pulsante per la donazione paypal
-direttamente in Parrocchia oppure rivolgendosi a Roberto Flori
-bonifico bancario aperto su Vibanca Pistoia – intestato a Parrocchia Santi Tommaso e Ansano Iban IT 29 E 08829 13800 000000904894
Ricordiamo che per i titolari di PARTITA IVA e’ possibile rilasciare ricevuta liberatori per deducibilita’ fiscale..
a presto Roberto
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *