Da Collodi a Narnia

Le vie della fiaba di Innocenti e Baynes

Sabato 12 Marzo 2016 – ore 17,00

 
003

 Pescia, Piazza del Palagio –  Palazzo del Podesta — Gipsoteca “Libero Andreotti”

 
Foto a pagina intera
La mostra  d’arte, che si svolgerà nei locali del Museo del Palagio di Pescia, permetterà di ammirare alcune tra le più raffinate opere di disegno di Roberto Innocenti e Pauline Baynes, due grandi illustratori di fama internazionale; la tematica della mostra è rivolta alle fiabe e favole, offrendo al visitatore un percorso verso un mondo fantastico, dal paese di Collodi, patria di Pinocchio, al Regno di Narnia del leone di Aslan.
Figura principale della mostra sarà proprio il burattino di legno, a cui sarà dedicata buona parte del percorso espositivo, ma ci saranno esposti anche altri disegni di famosi racconti per bambini e adulti, sempre creati dalla mano di Roberto Innocenti, ed altre illustrazioni dell’artista inglese Pauline Baynes, tra cui Le cronache di Narnia ed  Il Signore degli Anelli.
Roberto Innocenti nasce a Bagno a Ripoli, in Provincia di Firenze. Si forma come autodidatta, dedicandosi inizialmente al disegno ed alla grafica. Ha pubblicato notevoli capolavori come le Avventure di Pinocchio, Il Canto di Natale, Lo Schiaccianoci, L’ultima Spiaggia, e L’isola del Tesoro; ha ricevuto numerosi premi internazionali, tra questi un certificato di eccellenza al miglior autore conferito all’artista dal New York Times nel 2002, e ben due premi Andersen al miglior autore di illustrazioni di libri per ragazzi nel 1992 e nel 2003
Pauline Baynes, nata e cresciuta in Inghilterra, fu scoperta ed apprezzata dallo scrittore J.R.R. Tolkien e successivamente anche da C.S. Lewis,  per i quali ha realizzato e curato molte illustrazioni e mappe dei  loro romanzi più noti tra cui  le bellissime mappe della Terra di Mezzo e di Narnia, anch’esse esposte nella mostra. Una moltitudine di opere di grandi autori ( Andersen, i fratelli Grimm, Beatrix Potter, Oscar Wilde) e di grandi favole come Alice, i viaggi di Gulliver, Le mille e una notte, sono accompagnate dai suoi magnifici disegni.Pauline Baynes è deceduta nel 2008, ma ancora oggi è considerata una delle massime illustratrici di libri per ragazzi del XX Secolo.
 
La mostra rimarrà fruibile fino a domenica 27 marzo
con gli orari di apertura consultabili anche sul sito web del comune di
PESCIA
per info e prenotazioni visite guidate alla Gipsoteca:
tel 0572 – 490057
gipsoteca@comune.pescia.pt.it
(oppure p.arrighi@comune.pescia.pt.it)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *