PROGETTO: UNA CLINICA nella “CASA dei LIBRI”

 
 
 
Partirà fra breve alla biblioteca comunale Carlo Magnani di
PROGETTO: UNA CLINICA nella “CASA dei LIBRI”
 
 
 
Partirà fra breve alla biblioteca comunale Carlo Magnani di villa Sismondi sezione ragazzi un progetto per “curare”  i giocattoli e i libri che si sono sciupati. Ogni bambino  con il suo gioco  “infortunato” potrà venire in biblioteca per far “guarire” un librino strappato o un orsetto scucito.   Se verrete troverete personale medico ed infermieristico altamente specializzato che con strumenti  sofisticati e di ultima generazione ( leggi: ago, filo e scotch ) si prenderà cura dei vostri giochi. Questa iniziativa intende lanciare un messaggio ai bambini e ai genitori sull’ importanza di prendersi cura delle cose e che è giusto  quando è possibile accomodare ciò che abbiamo, invece di ricomprare sempre giocattoli nuovi. Vi aspettiamo dal 3 maggio nei seguenti orari: lunedì solo pomeriggio dalle 14,30 alla 17,30 dal martedì al venerdì orario 9,00 / 13,00  martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle 14,30 alle 17,30.
sezione ragazzi un progetto per “curare”  i giocattoli e i libri che si sono sciupati.
Ogni bambino  con il suo gioco  “infortunato” potrà venire in biblioteca per far “guarire” un librino strappato o un orsetto scucito. 
Se verrete troverete personale medico ed infermieristico altamente specializzato che con strumenti  sofisticati e di ultima generazione ( leggi: ago, filo e scotch ) si prenderà cura dei vostri giochi.
Questa iniziativa intende lanciare un messaggio ai bambini e ai genitori sull’ importanza di prendersi cura delle cose e che è giusto  quando è possibile accomodare ciò che abbiamo, invece di ricomprare sempre giocattoli nuovi.
Vi aspettiamo dal 3 maggio nei seguenti orari: lunedì solo pomeriggio dalle 14,30 alla 17,30 dal martedì al venerdì orario 9,00 / 13,00  martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle 14,30 alle 17,30.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *