Padule di Fucecchio: visite nell’Area Righetti per due gruppi di tour
operator, giornalisti e blogger internazionali.

 
 
 
 
Nei giorni scorsi il Centro RDP Padule di Fucecchio ha collaborato con
la PAM – Promozione Albergatori di Montecatini Terme nell’organizzazione
di un birdwatching tour nella Riserva Naturale per un gruppo di tour
operator e giornalisti del settore provenienti da Francia, Spagna,
Irlanda, Canada e Stati Uniti.
 

Il progetto “Turismo Avventura”, sviluppato da Toscana Promozione
Turistica in collaborazione con ATTA (Adventure Travel Trade
Association), leader globale nello sviluppo del turismo d’avventura
responsabile, si pone l’obiettivo di valorizzare e sviluppare questa
particolare nicchia dell’offerta turistica.
 
Fra le iniziative previste nel 2017, una delle principali era la
AdventureWeek-Tuscany, un tour di scoperta per consentire a giornalisti
ed operatori internazionali di sperimentare in prima persona le varie
offerte di turismo avventura, compresa quella del birdwatching nella
Riserva Naturale del Padule di Fucecchio.
 

In Valdinievole la AdventureWeek è stata curata da PAM – Tettuccio Tour
avvalendosi dell’esperienza e del personale del Centro RDP Padule di
Fucecchio per organizzare una visita guidata nell’Area Righetti.
I partecipanti al tour hanno potuto apprezzare la bellezza di questa
parte della Riserva Naturale, che offre specchi d’acqua ben allagati e
ricchi di avifauna: un paradiso per gli appassionati di birdwatching.
 

Lungo il percorso il Centro aveva predisposto anche un incontro con
Matteo Vescovi, giovane artigiano delle erbe palustri, che suscitava un
grande interesse mostrando le antiche tecniche di intreccio.
 
 
Alla fine dell’itinerario era prevista una piccola degustazione di
prodotti tipici del territorio presso l’Agriturismo Le Baccane, in
collaborazione con la Strada dell’olio e del vino del Montalbano – Le
colline di Leonardo.
 

Nella stessa giornata il Centro aveva accompagnato nell’Area Righetti
anche tre coppie di blogger provenienti da Belgio, Germania e Scozia che
stavano provando un itinerario cicloturistico in Valdinievole ideato da
Bike Experience in Tuscany di PAM – Tettuccio Tour in collaborazione con
APAM.
L’iniziativa rientra nei progetti di Italia Slow Tour, promosso da Syusy
Blady e Patrizio Roversi (famosi per il programma tv “Turisti per caso”)
e prevede la realizzazione di un video dell’itinerario che verrà
presentato in anteprima alla Borsa del Turismo Sportivo di Montecatini
il 7 ottobre prossimo.

Nell’organizzazione e gestione dei due gruppi è stato coinvolto il
personale del Centro RDP Padule di Fucecchio (i due dipendenti e la
Guida Ambientale Escursionistica Karl Till Riecke) offrendo alle
associazioni degli albergatori di Montecatini Terme un efficace supporto
tecnico e logistico.
Il Presidente Rinaldo Vanni si è dichiarato molto soddisfatto
dell’importante iniziativa: “Ancora una volta si sostanzia che il
patrimonio-padule è un formidabile veicolo per la promozione
turistico-paesaggistica del territorio. Queste sono le azioni che
sanciscono inquivocabilmente la necessità di avere una associazione che
opera sapientemente nel mantenere, documentare e promuovere il nostro
patrimonio-padule.”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *