Open Day della Riserva Naturale del Padule di Fucecchio:

domenica 14 maggio aperture, eventi e…

 
 
Open Day della Riserva Naturale del Padule di Fucecchio: domenica 14
maggio (ore 9-19) aperture, eventi e visite guidate. Presso il Centro
Visite inaugurazione di due mostre di disegno e fotografia naturalistica.
 

(Foto di Enrico Zarri)


Domenica 14 maggio (ore 9-19) il Centro RDP Padule di Fucecchio
organizza un Open Day della Riserva Naturale: una giornata di aperture
ordinarie e di eventi straordinari per vivere l’area protetta insieme ai
collaboratori e ai volontari del Centro RDP Padule di Fucecchio.
Per tutta la giornata rimarrà aperto il Centro Visite della Riserva
Naturale del Padule di Fucecchio “Baronessa Irene Alfano Montecuccoli”,
a Castelmartini, con il punto informazioni e bookshop, gli allestimenti
permanenti sull’area umida e due nuove mostre temporanee.
 

(Foto di Enrico Zarri)


Nell’occasione verrà infatti inaugurata la mostra “in Natura in arte”,
collettiva di disegno naturalistico con opere di Claudia Bufalini, Paola
Consani, Denise Friselli, Isabella Galleschi, Marco Masseti, Alessandro
Sacchetti, Simona Romano, Laura Vivona.
 
 

(Foto di Gabriele Grilli)


Sarà inaugurata anche la mostra fotografica “Rapaci d’Italia”, un
viaggio nel mondo dei predatori alati attraverso le splendide immagini
di Gabriele Grilli e Riccardo Romanelli; entrambe rimarranno esposte
presso il Centro Visite almeno fino a domenica 11 giugno.
 

(Foto di Enrico Zarri)


Nel pomeriggio al Centro Visite sarà possibile assistere a dimostrazioni
della lavorazione delle erbe palustri (la “sala”, il “sarello” ed altre)
a cura dei ragazzi dell’Associazione Intrecci Onlus, che saranno ben
felici di far partecipare attivamente tutti gli interessati.
Sarà anche possibile (e consigliato) fare un picnic negli spazi verdi
del Centro Visite, magari portando da casa un plaid da stendere sul
prato come si usava una volta; per chi vuole ci saranno anche panini,
pizze ed i famosi bomboloni delle signore di Castelmartini.

(Foto di Till Riecke)


 
 
Da Castelmartini, anche a piedi o in bicicletta, si può raggiungere
facilmente la Riserva Naturale del Padule di Fucecchio con un bel
percorso panoramico che attraversando un suggestivo paesaggio toscano ed
un bel bosco planiziale conduce fino all’antico porto de Le Morette
 

(Foto di Raffaella Dolfi)


Per tutta la giornata l’osservatorio faunistico dell’area protetta
rimarrà aperto, ad accesso libero, con un operatore del Centro ed un
cannocchiale a disposizione dei visitatori per attività di birdwatching;
gli specchi d’acqua ospitano in questo periodo numerose specie di
uccelli, anche rare.
 
Nel pomeriggio chi vuole potrà completare la conoscenza della zona umida
partecipando (in questo caso la prenotazione è obbligatoria) ad una
visita guidata nell’Area Righetti, la parte più segreta e affascinante
della Riserva Naturale del Padule di Fucecchio.
Tutti gli altri eventi della giornata sono ad accesso libero, senza
prenotazione; info Centro RDP Padule di Fucecchio, tel. 0573/84540,
email fucecchio@zoneumidetoscane.it, pagine web www.paduledifucecchio.eu

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *