Fwd: PaduleNews – Prossimi eventi

073
 
Newsletter di informazioni sugli eventi organizzati dal Centro RDP Padule di Fucecchio: tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it , pagine web www.paduledifucecchio.eu
CAMPI NATURA NELLE AREE PROTETTE
Agosto-settembre 2016
Prezzi promozionali per i campi di fine stagione
Nei mesi di agosto e settembre il Centro organizza un campo diurno nella Riserva Naturale del Padule di Fucecchio e un campo residenziale nella Riserva Naturale di Acquerino rivolti ai bambini dagli 8 ai 13 anni.
Dal 29 agosto al 2 settembre è in programma il campo estivo diurno nella Riserva Naturale del Padule di Fucecchio, con punto base al Centro Visite di Castelmartini: escursioni nella Riserva Naturale del Padule di Fucecchio con attività di osservazione naturalistica; visite in altri ambienti del territorio della Valdinievole dedicate alla scoperta della flora e della fauna, compresa una gita di un giorno; visita ad una fattoria didattica o ad un museo della civiltà contadina con laboratori a tema; laboratorio sulla lavorazione delle erbe palustri e sui giochi tradizionali di una volta; giochi e laboratori creativi. Quota per il campo: 120.
 

 

Dal 4 al 10 settembre è la volta di un campo estivo residenziale nella Riserva Naturale di Acquerino, con alloggio presso il CEA Acquerino (caserma del Corpo Forestale dello Stato): escursioni sulla sentieristica della foresta di Acquerino e lungo il corso dei torrenti Limentra e Limentrella; visita ad un allevamento zootecnico tradizionale; uscite su specifici aspetti floristici e faunistici (la foresta, il Cervo ed il Capriolo, il Lupo, gli uccelli, gli anfibi, gli insetti); giochi e laboratori creativi. Quota per il campo: 250.
 


Info e programmi: Centro R.D.P. Padule di Fucecchio, tel. e fax 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it, sito web www.paduledifucecchio.eu
OPEN DAY NELL’AREA NATURALE PROTETTA DI ARNOVECCHIO
Domenica 11 settembre, ore 9-19
Il Centro RDP Padule di Fucecchio, che da alcuni mesi gestisce l’area naturale protetta di Arnovecchio per conto del Comune di Empoli, organizza in collaborazione con Legambiente Empolese-Valdelsa, con il CETRAS di Empoli e con la Festa sull’Arno alla Tinaia una giornata di apertura straordinaria con liberazione di rapaci diurni curati dal CETRAS di Empoli.
Si inizia al mattino (ore 9) con la terza camminata Oasi Arnovecchio in collaborazione con Uisp Empolese: partenza dalla Festa sull’Arno alal Tinaia alle alle 9,15 e arrivo alle 10-10,30 nell’area naturale protetta di Arnovecchio, in tempo per assistere all’evento successivo.
Alle 10,30 è prevista la liberazione di alcuni rapaci diurni curati e riabilitati dai volontari del CETRAS – Centro Toscano Recupero Avifauna Selvatica di Empoli; un’occasione unica per osservare dal vivo questi affascinanti animali ed assistere al momento emozionante del loro ritorno in natura.
Per tutta la giornata (ore 9, 11, 16 e 18) sono in programma anche visite guidate all’interno dell’area naturale in compagnia delle Guide Ambientali e dei collaboratori del Centro RDP Padule di Fucecchio, con sosta birdwatching agli osservatori faunistici lungo il percorso.
Tutti gli eventi della giornata sono ad ingresso libero e non è necessaria la prenotazione:
Info Centro R.D.P. Padule di Fucecchio, tel. 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it , pagina Facebook “Oasi Arnovecchio – Anpil“.
 
AUTUNNO IN VALDINIEVOLE
Piacevoli passeggiate in Padule, sul Montalbano e nell’Alta Valdinievole
Da domenica 11 settembre
Nei mesi autunnali la Valdinievole offre spunti interessanti per piacevoli passeggiate nel Padule di Fucecchio e negli ambienti collinari vicini, dal Montalbano all’Alta Valdinievole; meglio ancora se si ha la possibilità di camminare in compagnia di guide esperte che ci aiutano a scoprire le ricchezze del paesaggio, delle tradizioni locali, della flora e della fauna.

In qualche caso ci sarà anche la possibilità di una degustazione di prodotti tipici (olio nuovo ed altro) presso aziende locali e frantoi.
Nel programma sono inserite anche due attività per famiglie sul Colle di Monsummano: una gara di orienteering e una caccia al tesoro fotografica botanica.
Le visite, aperte a tutti, sono sempre condotte da una Guida Ambientale e per alcune è prevista una quota di partecipazione; il calendario aggiornato ed i programmi dettagliati sono su www.paduledifucecchio.eu.
Info Centro RDP Padule di Fucecchio: tel. 0573/84540, e-mail fucecchio@zoneumidetoscane.it .
MOSTRA FOTOGRAFICA
“Padule di Fucecchio: paesaggi incantati e antiche tradizioni”
Palazzo Pretorio a Buggiano Castello
5 giugno – 18 settembre 2016
L’Associazione Culturale Buggiano Castello ed il Centro R.D.P. Padule di Fucecchio Onlus, con il patrocinio del Comune di Buggiano, organizzano dal 5 giugno al 25 settembre 2016 una mostra fotografica presso il Palazzo Pretorio.

Palazzo Pretorio

Palazzo Pretorio


La mostra propone le immagini di Sandro Nerucci, appassionato fotografo, che ci mostrano paesaggi ed atmosfere incantate, senza tempo: gallerie di pioppi e barchini riflessi nell’acqua, casotti e antiche sigaraie.
Completa la mostra, in un suggestivo dialogo fra vecchio e nuovo, una collezione di manufatti realizzati con le erbe palustri illustrati nella forma e nelle funzioni.
L’esposizione sarà aperta nei giorni di domenica e festivi dalle 16 alle 19: ingresso gratuito.
Info su https://www.zoneumidetoscane.it/it/mostra-fotografica-padule-di-fucecchio-paesaggi-incantati-e-antiche-tradizioni
Un contributo per il Centro RDP Padule di Fucecchio Onlus: fai una donazione e scegli di destinare il 5 per mille per sostenere le attività dell’associazione
Tutti possono sostenere il Centro partecipando o collaborando alle varie iniziative, acquistando le pubblicazioni e gli altri materiali promozionali, destinando il 5 per mille all’associazione o dando un contributo economico.
Si può versare un contributo direttamente presso il Centro Visite di Castelmartini o tramite c/c postale o bancario; dato che siamo una Associazione Onlus, il contributo è detraibile dalla dichiarazione dei redditi allegando la relativa ricevuta.
Inoltre tutti i contribuenti possono destinare il 5 per mille dell’IRPEF al Centro, esprimendo tale preferenza nella propria dichiarazione dei redditi; la destinazione del 5 per mille non è alternativa a quella dell’8 per mille, e non comporta maggiori tasse, quindi si può scegliere tranquillamente di destinarla al futuro del Padule di Fucecchio.
Per dare un ulteriore contributo, diffondete questa informativa invitando altri a fare la stessa scelta per la natura.

Info https://www.zoneumidetoscane.it/it/un-contributo-il-centro-padule-di-fucecchio-onlus

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *