Venerdi 6 Maggio 2016 – ore17

 

Biblioteca Comunale – Villa Forini Lippi

 
 
049
 
13162187_1369326916426534_460247566_n
 
Un piccolo tesoro di carta strappato dall’oblio e restituito alla cittadinanza e a tutti gli appassionati di storia, di musica e di Valdinievole. Stiamo parlando del Fondo Venturi e della mostra “Note di Carta”, che sarà inaugurata venerdì 6 maggio alle ore 17 presso la biblioteca comunale di Montecatini.
L’Istituto Storico Lucchese sezione Montecatini – Monsummano, in collaborazione con la biblioteca “Forini Lippi” e l’assessorato alla cultura, ha riportato alla luce il Fondo Venturi: una straordinaria testimonianza storica composta da 399 spartiti musicali originali risalenti alla seconda metà del diciottesimo secolo, perlopiù manoscritti. Musica firmata da compositori toscani di fama internazionale che riporta alla mente atmosfere settecentesche, ai salotti buoni delle aristocrazie toscane e ad una Valdinievole d’altri tempi.
“Note di carta” sarà arricchita da due concerti esclusivi in programma nei locali della mostra venerdì 13 e venerdì 27 maggio (entrambi ore 17), che saranno eseguiti da musicisti partecipanti ai corsi di musica antica tenuti dal gruppo “Il Rossignolo” presso l’Accademia Internazionale d’Organo “Giuseppe Gherardeschi” di Pistoia, diretta dal M° Umberto Pineschi, (per prenotarsi gratuitamente è necessario telefonare alla biblioteca allo 0572 918700).
 
C_Users_Massimo_Downloads_Flyer serate sonate 2
Il Fondo Venturi, prima dell’esposizione, è stato sapientemente restaurato dalla maestranze de “Il Laboratorio” di Firenze e ricatalogato in forma digitale dalla cooperativa ArtArte, in sinergia con il CeDoMus.
La mostra, curata dalla dott.ssa Elena Gonnelli e dal dott. Giovanni Petrocelli, è stata realizzata con la collaborazione della classe 3 A CSUM del Liceo Carlo Lorenzini di Pescia, nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro.
“Note di Carta” ha ricevuto il patrocinio della Regione Toscana, del comune di Montecatini e dell’Unione Italia Ciechi: i contenuti della mostra saranno infatti fruibili anche per le persone non vedenti, grazie ad un percorso audio creato ad hoc e scaricabile mediante QrCode sul proprio smartphone.
Per rimanere aggiornati su questa e altre iniziative dell’Istituto Storico Lucchese sez. Montecatini – Monsummano è possibile visitare il sito www.mm-isl.it o visitare la pagina Facebook della sezione.
Appuntamento a venerdì alle ore 17!
 
052
 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *