IL MURALE PIU’ GRANDE DEL MONDO SULLA CUPOLA DEL PALATERME

 
 
Nell’ambito di un progetto che vedrà coinvolti 7 street artist internazionali in altrettante città italiane, tra cui Roma e Napoli l’artista polacco (con base ad Amburgo) conosciuto come “1010”, sue sono opere sparse in tutto il mondo, l’ultima delle quali realizzata a San Diego, Stati Uniti,dipingerà completamente la copertura del palazzetto dello sport di Montecatini.Il disegno è ancora top-secret, ma probabilmente ricalcherà il suo stile, fatto di opere che danno l’impressione di illusori e tridimensionali fori nei muri. Al termine del lavoro – “1010” sarà a Montecatini dal 2 al 14 maggio e sarà seguito da Sky Arte – l’opera, che coprirà una superficie di circa 4.600 mq, rappresenterà il più grande murale al mondo realizzato da un unico artista:

finora il record di 3.000 mq appartiene a Rio de Janeiro, con il disegno inaugurato per le Olimpiadi del 2016 da Eduardo Kobra.Appuntamento al 2 maggio per vedere all’opera l’artista al lavoro al Palaterme.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *