Altri appuntamenti nell’ambito di “Amico Museo 2016” al Museo di arte contemporanea e del Novecento  sabato 28  e domenica 29 maggio.
Sabato 28 maggio, alle ore 21.30 Marco Poggioni, attraverso i suoi scatti, porterà gli appassionati e non della fotografia al Sud della Terra, in Antartide.
Una visione personale del pianeta bianco, un luogo incantato dove la vita delle rocce, dei ghiacci, degli animali scorre da milioni di anni, indifferente al resto del mondo e all’uomo.
L’evento dal titolo “Antartide. Il gigante bianco”, organizzato dall’Assessorato alla cultura e dal Mac,n a cura e in collaborazione con la Sezione Toscana dell’A.F.N.I. – Associazione Fotografi Naturalisti Italiani, è ad ingresso libero.
“Ho iniziato a occuparmi di fotografia all’età di 15 anni, quando ricevetti in regalo la gloriosa Asahi Pentax Spotmatic, che ancora possiedo ed è in grado di scattare splendide fotografie. Dopo anni di fotografie e sviluppo in una camera oscura ricavata in casa, mi appassiono alla produzione video, dedicandomi a documentari e video per scuole e università.
Negli stessi anni cresce il mio amore per la natura, per gli animali e soprattutto per la montagna, che mi porta ad una vera e propria passione per tutti gli sport praticabili in quell’ambiente: alpinismo su roccia e ghiaccio, arrampicata sportiva, sci, trekking, e per i viaggi.
Nel 2002 riscopro la passione per la fotografia, dapprima soprattutto in funzione dei viaggi, poi l’avvento del digitale, congeniale per fondere insieme la passione per la natura, la fotografia e l’informatica, mi spinge a prediligere definitivamente la fotografia naturalistica.”
Marco Poggioni
Associazione Fotografi Naturalisti Italiani (AFNI)
L’Associazione Fotografi Naturalisti Italiani (AFNI) è un’associazione di volontariato e di promozione sociale, senza scopo di lucro, fondata a Milano nel 1989 da Paolo Fioratti, ecologo, giornalista e fotografo naturalista conosciuto a livello mondiale, ideatore ed allora direttore della rivista di natura fotografia ed ecologia “Oasis”. L’associazione svolge un’attività educativa di utilità sociale, valorizzando la natura dell’Italia e del mondo attraverso la fotografia e sensibilizzando i cittadini alla tutela e alla conservazione degli ambienti naturali.
Oggi l’AFNI è la più diffusa, nota ed importante associazione di fotografia della natura in Italia e vi è presente con centinaia di soci e con undici Sezioni regionali che contribuiscono, con le loro molteplici iniziative culturali e ricreative, a concretizzare gli obiettivi educativi, divulgativi e di promozione sociale contenuti nel suo Statuto.
La Sezione Toscana dell’AFNI si riunisce a Monsummano Terme, presso la Casa della Cultura, Piazza del Popolo 97, il secondo giovedì di ogni mese ( luglio-agosto esclusi) alle ore 21,30. Le proiezioni sono aperte al pubblico.
Domenica 29 maggio 2016 – ore 16.00
Un pomeriggio di giochi e laboratori per festeggiare la Giornata Mondiale del Gioco e l’anniversario della ratifica da parte del Parlamento Italiano della Convenzione Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.
In collaborazione con la Ludoteca L’isola dei ragazzi e Soc. Coop. Arnera.
Nell’occasione sarà possibile visitare la mostra degli elaborati realizzati dai bambini de l’Isola dei Ragazzi all’interno del laboratorio artistico “L’Arte a modo mio”.
 
Info: Museo di arte contemporanea e del Novecento 0572 952 140 – 329 360 59 64
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *