“IN VISITA CON L’ARCHEOLOGO – DALL’ANTICHITÀ AL MEDIOEVO: TRACCE DEL PASSATO TRA MONSUMMANO E MONTEVETTOLINI

 

Osteria del Pellegrino, sede del Museo della Citta' e del TerritorioI

Osteria del Pellegrino, sede del Museo della Citta’ e del TerritorioI


 

In occasione delle Notti dell’Archeologia, il 14 luglio dalle 21,30 alle 23,30, Maria Antonia Serafini,archeologa ed operatrice didattica, sarà presente presso il Museo della Città e del Territorio di Monsummano Terme dove si svolgerà una visita dedicata ai ritrovamenti effettuati in zona e ai due castelli medievali di Monsummano e Montevettolini in collaborazione con la prof.ssa Romby, docente dell’università di Firenze . Inoltre sarà a disposizione dei visitatori per ulteriori informazioni e curiosità sul museo e sulla sua mostra fotografica “Sulla via di Damasco ”

In visita con l’archeologo – Dall’Antichità al Medioevo: tracce del passato tra Monsummano e Montevettolini” è il tema su cui sarà incentrata la visita che prevederà, tra l’altro, approfondimenti sulla restituzione 3D di Montevettolini.

Infatti la sezione medievale del Museo della Città e del Territorio si è arricchita di un prodotto multimediale che consente di “visitare” il castello di Montevettolini in due momenti, il 1427 e il 1790 corrispondenti ad una significativa documentazione della qualità e consistenza dell’abitato castellano.

Attraverso l’animazione 3D è possibile “muoversi” entro il castello ed incontrare testimonianze architettoniche riconoscibili anche attraverso opportuni richiami fotografici. Così la ricostruzione virtuale del castello di Montevettolini si affianca al modello del castello di Monsummano dando conto della peculiarità storica del territorio.

Per l’occasione sarà prevista una speciale esposizione degli statuti di Monsummano e Montevettolini e delle ceramiche medievali, a partire dalle maioliche arcaiche.

 Insomma. ..programma ricco. ..da non perdere assolutamente! Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.
info: 0572/954463 e-mail: museoterritorio@comune.monsummano-terme.pt.it
 
 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *