Sabato 26 ottobre – ore 16,30

26 ottobre 2019 Inaugurazione mostra

“Al tempo di Leonardo. Castelli, boschi, acque nel Montalbano”

 
Proseguono le celebrazioni in occasione del 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci avvenuta il 2 maggio del 1519 con una nuova mostra documentaria dal titolo Al tempo di Leonardo. Castelli, boschi, acque nel Montalbano” al Museo della Città e del Territorio di Monsummano Terme.
La mostra verrà inaugurata sabato 26 ottobre 2019, alle ore 16.30, nella sala Walter Iozzelli del MU.BI. con interventi di Elena Sinimberghi, Assessore alla Cultura del Comune di Monsummano Terme e G. Carla Romby, Responsabile scientifico Museo della Città e del Territorio. A seguire, è prevista una visita guidata gratuita alla mostra con G. Carla Romby.
La mostra suggerisce un ideale itinerario fra borghi e castelli, boschi e acque conosciuti e visitati dal giovanissimo Leonardo e di cui restano significative testimonianze nel paesaggio dell’oggi.
Il Montalbano dell’età di Leonardo si caratterizzava per una articolata viabilità di valico e per una fitta rete di strutture fortificate che disegnavano un paesaggio multiplo e vario, attestato sulle pendici collinari che facevano corona al lago–padule di Fuceccchio, l’ampio invaso lacustre che con i suoi porti e approdi rappresentava una idrovia importante e permetteva il collegamento da e con l’Arno e il mare.
Affiancava le strutture castellane il sistema insediativo delle pievi, sorte in vicinanza di passi, valichi, lungo strade importanti, mentre una significativa rete di oratori e tabernacoli (Margini) segnalava luoghi di devozione popolare legati alla celebrazione di particolari ricorrenze religiose o a eventi miracolosi, come testimonia l’Oratorio della Madonna della Neve, luogo di preghiera per viandanti e pellegrini.
Il paesaggio lacustre e le colline disseminate di castelli in cui Leonardo vive la prima giovinezza divengono un significativo territorio di esperienze conoscitive del mondo naturale, documentate da schizzi e disegni. Leonardo osserva il mondo vegetale in ogni suo particolare e raffigura foglie, piante e fiori basandosi sull’osservazione delle strutture vegetali e del loro funzionamento e, grazie a una straordinaria destrezza di occhio e di mano, anche il minimo dettaglio è descritto con la minuzia propria di un vero anatomista.
Con analoga minuzia vengono descritti gli animali ed in particolare i volatili, cui sono dedicati molti disegni adatti ad individuare i meccanismi e i segreti del volo, oggetto di uno dei più significativi studi dell’artista.
Infine la puntuale conoscenza dei luoghi si rivelerà fondamentale quando, nei primi anni del ‘500, si tratterà di progettare la grandiosa (e irrealizzata) idrovia che doveva consentire il collegamento diretto tra Firenze e il mare, accerchiando il Montalbano e, superata la strettoia di Serravalle, immettersi nei bacini lacustri di Fucecchio e Bientina per infine raggiungere l’Arno nel tratto pisano.
Nel periodo di apertura della mostra sono previsti alcuni appuntamenti:
Domenica 3 novembre 2019, alle ore 10.30, verrà effettuata una passeggiata per il Montalbano “Alla scoperta del sentiero Il Leonardino”, in collaborazione con la Fondazione Leonardo 500 e la Villa Medicea di Montevettolini.
Ritrovo presso l’Oratorio Madonna della Neve di Montevettolini e arrivo a Larciano Castello.
Durata: 2.30-3 ore
Partecipazione libera
In caso di maltempo la passeggiata sarà rimandata a data da destinarsi.
A carico dei partecipanti il ritorno da Larciano Castello.
Sabato 9 novembre 2019, alle ore 10, si terrà una passeggiata sul Colle di Monsummano alla scoperta delle piante della macchia mediterranea, in collaborazione con il Centro RDP Padule di Fucecchio Onlus
Ritrovo: di fronte all’ingresso dello stabilimento Grotta Giusti (cancello della piscina termale)
Durata: 2 ore
Percorso: facile, ma richiesti scarponcini da trekking
Partecipanti: massimo 25 persone
Prenotazione obbligatoria
Per costi e prenotazioni: Centro RDP Padule di Fucecchio (tel. 0573 84540)
email: fucecchio@zoneumidetoscane.it
In caso di maltempo la visita verrà rinviata a data da destinarsi
Domenica 24 novembre 2019, alle ore 18, nella sala Walter Iozzelli si terrà la presentazione del catalogo della mostra a cura di G. Carla Romby
Interverranno: Elena Sinimberghi, Assessore alla Cultura del Comune di Monsummano Terme e G. Carla Romby, Responsabile scientifico Museo della Città e del Territorio.
Ingresso libero e gratuito.
L’esposizione della mostra Al tempo di Leonardo. Castelli, boschi, acque nel Montalbano”, a ingresso gratuito, sarà aperta fino al 24 novembre 2019 con il seguente orario: lunedì, mercoledì, venerdì 9.00-13.00; martedì e giovedì 9.00-13.00/15.30-17.30.
Chiuso sabato, domenica e festivi ad eccezione delle aperture straordinarie mensili (sabato e domenica) in occasione di eventi. Per il calendario aggiornato vedere alla pagina News e Eventi del sito www.museoterritorio.it
L’iniziativa è organizzata con il contributo della Regione Toscana.
In collaborazione con: Fondazione Leonardo500, Villa Medicea Montevettolini, Le Vie dei Medici, Centro RDP Padule di Fucecchio Onlus.
Sponsor tecnico: Giorgio Tesi Group
Per prenotazione e informazioni:
Biblioteca “Giuseppe Giusti”
tel. 0572 959500
biblioteca@comune.monsummano-terme.pt.it
Info: Museo della Città e del Territorio
Info: tel. 0572 954463
www.museoterritorio.it


Domenica 27 Ottobre 2019 – ore 15,30

“Domeniche al Planetario”

 
 
Tornano le domeniche al Planetario, un ciclo di appuntamenti più attesi al Museo della Città e del Territorio di Monsummano Terme, organizzate in collaborazione con l‘Associazione Astrofili Valdinievole “A. Pieri”.
Gli incontri iniziano alle ore 15,30 con una conferenza nella sala “W. Iozzelli” della Biblioteca su un tema a carattere scientifico e astronomico, seguita da una lezione di quaranta minuti sotto il nuovo planetario del Museo.
Il primo appuntamento dal titolo “Cile – Ai confini dell’Universo ed eclissi totale di Sole” è previsto domenica 27 ottobre a cura di Marta Di Grazia.
Ecco il programma degli appuntamenti per la stagione 2019/2020:
3 novembre 2019: IL LATO OSCURO DELL’UNIVERSO
Relatore: Renzo Grassi
In caso di cielo sereno, dopo il planetario sarà organizzata unosservazione pubblica della Luna.
17 novembre 2019: LA RICERCA DELLA VITA NEL COSMO
Relatore: Franco Canepari
8 dicembre 2019: IL PLANETARIO PROTAGONISTA
Domenica dedicata interamente alle lezioni sotto il Planetario (su prenotazione)
12 gennaio 2020: IL GIARDINO DEI MITI: LE STORIE NASCOSTE NELLE PIANTE INTORNO A NOI
Relatrice: Cecilia Bencini

26 gennaio 2020: DNA – STORIA DI UN FILO
Relatore: Leandro Gammuto
2 febbraio 2020: I RETROSCENA DELLA CORSA ALLA LUNA
Relatore: Guido Guidotti
16 febbraio 2020: LA NUOVA CORSA ALLO SPAZIO
Relatore: Prof. Massimo Macucci
1 marzo 2020: IL PLANETARIO PROTAGONISTA
Domenica dedicata interamente alle lezioni sotto il Planetario (su prenotazione).
In caso di cielo sereno, dopo il planetario sarà organizzata un’osservazione pubblica della Luna.
15 marzo 2020: IL MERAVIGLIOSO MONDO DEGLI ATOMI
Relatore: Renzo Grassi

Tutti gli incontri sono rivolti sia agli adulti che ai bambini in età scolare, in quanto verrà usato un linguaggio semplice e di facile comprensione.
L’ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione per la lezione, in quanto il planetario può ospitare al massimo 25 persone per volta.
Per prenotazioni e informazioni:
Biblioteca “Giuseppe Giusti” – Tel. 0572 959500
biblioteca@comune.monsummano-terme.pt.it
www.museoterritorio.it

Associazione Astrofili – Tel. 349 0753259 – 333 8496953

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *