Larciano Castello e Cecina di Larciano


 
086LARCIANO Paese della Valdinievole, sulle pendici orientali del Montalbano, con antico castello di origine romana , feudo dei Conti Guidi, fu acquistato da Pistoia nel 1226.Costituiva un importante centro militare per la difesa della Valdinievole e la protezione delle merci che andavano al mare per via fluviale o lungo i canali del PADULE DI FUCECCHIO.
Non e’ estraneo all’importanza e alla fortuna di LARCIANO anche il raccordo stradale che dalla via Francigena – la piu’ importante strada medioevale tra Roma e il centro Europa – risaliva verso il Monte Albano.
 

056L’ingresso

060La Torre

078Le scale che conducono in cima alla Torre

066Sono tanti li scalini (tutto nella massima sicurezza)

072Uno dei panorami  che si vedono una volta saliti in cima alla Torre (si riconosce il paese di Montevettolini e il colle di Monsummano Alto). Si dice che nelle notti fredde e limpide si riesce  a vedere la luce del Faro del porto di Livorno.

 
Ancora oggi e’ visitabile il castello, con le mura perimetrali quasi del tutto intatte, con annesso museo dove sono esposti tutti i reperti rinvenuti durante gli scavi e i lavori di restauro.
 
080

Teca all’interno del Museo

084Interno del Museo

083Teche con i tanti reperti in mostra

082Un Museo…. da Visitare

Scorci dell'Area del Padule di Fucecchio, ci troviamo nei pressi del porticciolo al Casin del Lillo - Ponte Buggianese
 
Arricchisce il patrimonio faunistico e ambientale il vicino PADULE DI FUCECCHIO da tempo destinato a diventare parco naturale.
Da Comune con attivita’ prevalentemente agricole, nell’ultimo ventennio, ha visto incrementarsi le attivita’ produttive artigianali e specialmente nella produzione di prodotti per la casa(scope-spazzole-strofinacci-oggetti in plastica) raggiungendo un’importanza nazionale ed internazionale.
Nonostante questa trasformazione, rimane tuttavia ancora importante la presenza dell’agricoltura i cui prodotti fondamentali sono l’olio e il vino. Di pari passo quindi con la crescita economica il paese ha mantenuto anche un forte legame con il mondo contadino di cui conserva valori e tradizioni.
 
CECINA di LARCIANO-
Borgo Medioevale, sulle pendici del Montalbano, di origini etrusche con cinta muraria e due porte di accesso. All’interno delle mura troviamola Chiesa Romanica di S. Nicola, di cui si conserva l’emiciclo esterno dell’abside, nei secoli e’ stata rimaneggiata radicalmente
 

 
 

 

Arrivederci…. da Larciano!!!
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *