COMUNICATO STAMPA COMUNITÀ SOLIDALE LAMPORECCHIO

 

INIZIATIVA PRO-HOSPICE SABATO 11 LUGLIO

 
003
 
Dopo l’inaugurazione dell’Hospice “La Limonaia” di Spicchio/Lamporecchio, avvenuta nel mese di giugno, la Comunità Solidale in collaborazione con il Comune di Lamporecchio, il patrocinio del Comune di Larciano e dell’ASL di Pistoia, sabato 11 luglio alle ore 21, nel Parco Rospigliosi di Lamporecchio, organizza una serata di beneficenza dal tema “Insieme per sostenere ed aiutare i familiari dei malati al fine della vita”. Lo scopo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare le persone su questa tematica, sul ruolo del volontariato e per raccogliere un po’ di soldi per le famiglie in difficoltà economica che hanno un loro caro ricoverato all’hospice. La Comunità Solidale Lamporecchio, al suo interno, ha costituito un gruppo di volontari, che dopo un corso di formazione, collaborerà con il personale dell’hospice, per rendere più serena possibile la vita degli ammalati e dei loro famigliari.
La serata inizia alle 21,00 con la presentazione dell’Hospice e della rete delle cure palliative da parte del dott. Luca Lavacchi e poi ci sarà un’intervista, da parte del presidente della CSL Mara Fadanelli, ad alcuni familiari che hanno vissuto l’esperienza Hospice. La serata prosegue con :“ Il Signore degli Anelli” raccontato attraverso gli abiti disegnati dalla stilista Silvia Cardini e, realizzati da alcune allieve della Scuola di taglio, cucito e stilismo di Maresca Morelli di San Miniato con metodo Centro Trimoda. La compagnia dello spettacolo di San Miniato ci regalerà dei brani tratti dal musical di Pinocchio e di Aladin. Il chitarrista di Michele Meghini suonerà alcuni brani del suo repertorio. Ospite della serata sarà lo Stilista Paolo Peri. L’ingresso è ad offerta.
All’iniziativa sono invitati i rappresentanti delle istituzioni del territorio, del mondo del volontariato e tutti i cittadini.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *