Monsummano Terme

 

“La vegetazione del Colle di Monsummano: un angolo di Mediterraneo nella Toscana interna”: 28 aprile 2018 al Museo della città e del territorio

 

Sabato 28 aprile, alle ore 16, è in programma l’appuntamento dal titolo “La vegetazione del Colle di Monsummano: un angolo di Mediterraneo nella Toscana interna” che si terrà al Museo della Città e del Territorio di Monsummano Terme, condotto da Alessio Bartolini.

L’incontro fa parte del cicloNatura & Cultura – Ambiente, storia e tradizioni del Padule di Fucecchio e dintorni” che prevede da marzo a giugno una ricca serie di appuntamenti con esperti sull’ambiente, la storia e le tradizioni locali della Valdinievole.

Durante l’incontro il relatore Alessio Bartolini del Centro RDP Padule di Fucecchio ci condurrà alla scoperta della flora e della vegetazione del Colle di Monsummano, che presentano caratteristiche che lo differenziano nettamente dagli altri rilievi del Montalbano.

L’orogenesi e la natura geologica del Colle vedono l’affioramento su ampie parti del rilievo di substrati rocciosi ascrivibili alla cosiddetta “serie toscana” delle deposizioni calcaree. La presenza di macchia di sclerofille sempreverdi e di altre espressioni della vegetazione mediterranea è infatti riconducibile alle caratteristiche edafiche del Colle.

L’incontro prevede una descrizione delle varie tipologie di vegetazione ed una presentazione degli elementi floristici più caratteristici della steppa, della gariga, della macchia e del bosco, associate ad una trattazione dei motivi di origine antropica per i quali è possibile incontrare nello spazio di poche decine di ettari tutti questi habitat.

Una nota particolare sarà dedicata alle numerose orchidee spontanee che vegetano sul Colle di Monsummano: anche in questo caso saranno presentate le specie più caratteristiche.

Infine sarà fatto un cenno anche alla fauna, con particolare riferimento agli uccelli rupicoli, che sfruttano la presenza di pareti artificiali derivate da pregresse attività estrattive, ed ai passeriformi legati alla macchia mediterranea.

I partecipanti all’incontro potranno anche visitare la mostra fotografica in corso “Natura in Valdinievole: le gemme del Padule e del Montalbano esposta all’interno del museo.

Il progetto, nato dalla collaborazione fra il Centro RDP Padule di Fucecchio e il Museo della Città e del Territorio, è finanziato dalla Fondazione CARIPT sul bando 2017 “Eventi e attività culturali” con il cofinanziamento del Comune di Monsummano Terme.

Ingresso libero

Per informazioni: Museo della Città e del Territorio

Tel. 0572/959500–954463

museoterritorio@comune.monsummano-terme.pt.it

Centro RDP Padule di Fucecchio

tel. 0573/84540

fucecchio@zoneumidetoscane.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *