Dal 30 Agosto al 9 Settembre 2018

 

FESTA DEL VINO 2018

 
 
 

 

Dal 30 agosto al 9 settembre si svolgerà la tradizionale Festa del Vino di Montecarlo che con le sue numerose iniziative, rappresenta il principale evento di valorizzazione e promozione di Montecarlo, delle sue bellezze artistiche e paesaggistiche, delle sue numerose eccellenze culturali, delle sue secolari tradizioni storiche e religiose, dei suoi prodotti tipici.

 
 

 
 

La festa, tra le più antiche in Toscana, ha tradizioni molto lontane e legate da sempre al prodotto tipico di Montecarlo, il suo vino: la prima edizione della manifestazione del settembre montecarlese ha avuto luogo nell’anno 1968; anche se nel corso degli anni il suo nome è cambiato, prima “Sagra del vino”, poi “Mostra Mercato dei vini tipici”, ed ancora “Montecarlo in festa” e poi “Montecarlo, Terra di Vino”, fino all’attuale “Festa del Vino”, la manifestazione si prefigge da sempre di promuovere turisticamente e commercialmente l’antico borgo, i suoi prodotti tipici quali il vino e l’olio e le strutture ricettive e ristorative presenti sul territorio


 
 
Dal 30 agosto al 9 settembre coloro che visiteranno Montecarlo potranno assistere a spettacoli musicali e popolari, visitare gli spazi espositivi, apprezzare mostre culturali e di pittura, degustare i vini ed i prodotti locali, nonché i piatti della tradizione preparati negli stands gastronomici di Piazza D’Armi e in Piazza Garibaldi.
 

Anche quest’anno sarà allestito, grazie alla collaborazione tra Comune, AIS – delegazione di Lucca e FISAR delegazione di Montecarlo, presso l’Istituto Pellegrini-Carmignani lo spazio “Salotto del Vino e del Verde”, da sempre punta di diamante della manifestazione e, al contempo, luogo di riflessione e discussione sul vino ed i viticultori.

Nell’ambito della manifestazione, il giorno 8 settembre, avranno svolgimento i tradizionali festeggiamenti in onore della Santissima Maria del Soccorso.
Inf0 :
Comune di Montecarlo  0583-22971

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *