Sabato 1 e Domenica 2 Luglio 2017

 

La Notte d’Isabella

 
 

Atmosfere e Misteri di Cerreto nel ‘500 – 7^ edizione

Sabato 1 e domenica 2 luglio 2017, nelle vie e nelle piazze del Centro Storico di Cerreto Guidi.
La manifestazione, organizzata dall’Associazione CCN “Buontalenti”, in collaborazione con il Comune, la Parrocchia San Leonardo,l’Associazione Turistica Pro Loco di Cerreto Guidi ed altre associazioni del territorio,ha il patrocinio della Regione Toscana.
 

L’ingresso è libero.
Sarà attivo un servizio di bus navetta, con partenza dalla località San Zio (per chi proviene da Empoli) e da Via Giacomo Matteotti (per chi proviene da Montecatini Terme).

 
Il centro storico tornerà indietro nel tempo,  nel luglio 1576, in un clima di festa per l’arrivo dell’amata Isabella, figlia prediletta di Cosimo I, per raggiungere il suo sposo nella villa medicea.
 
 
 
Tra le mura del borgo cinquecentesco sarà possibile incontrare nobili e popolani, antichi cavalieri e personaggi della vita quotidiana, intenti nei più significativi mestieri del tempo, nei giochi storici, in musiche e balli rinascimentali, con falconieri, prodezze di spade e di balestre, giochi di fuoco e di bandiere.
 

 
Si entrerà quindi nelle atmosfere suggestive della Villa Medicea, della Pieve di San Leonardo, dell’Oratorio della Santissima Trinità, accolti da personaggi storici che faranno da guida.
Si potrà  sostare e gustare piatti tipici nelle antiche locande ed osterie.
 
 
Per due giorni l’atmosfera si riscalderà in un susseguirsi di spettacoli d’epoca di ogni genere fino alla notizia della misteriosa morte di Isabella, avvenuta proprio a Cerreto Guidi il 16 Luglio 1576.

Si sentirà sussurrare “ la verità”, tra storie e leggende popolari tramandate per secoli, fino allo spettacolo finale nel magnifico scenario dei Ponti Medicei per festeggiare la vita della “stella” di Casa Medici.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *