(Barco Reale Mediceo – foto Elena Collina)

 Due visite nel fresco dei boschi del Montalbano

Le visite guidate sul territorio organizzate dal Centro di Ricerca,
Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio proseguono fino agli
inizi di luglio con orari e percorsi scelti anche considerando le altre
temperature del periodo.
Domenica 25 giugno (ore 9-12) è in calendario una escursione nei boschi
più freschi del Montalbano, alla scoperta dei tratti meglio conservati
del muro mediceo, con degustazione finale di prodotti tipici del territorio.
La visita guidata parte da San Baronto (Comune di Lamporecchio),
località turistica del Montalbano nota per la presenza dei boschi
verdeggianti e per gli scorci panoramici sia sulla Valdinievole sia
sulla piana Pistoia-Prato Firenze.

Lungo il percorso è possibile osservare anche un tratto ben conservato
del Barco Reale, il muro che circondava la riserva di 4000 ettari
istituita dal Ferdinando II de’ Medici per le cacce granducali; ospitava
uccelli, lepri, cinghiali, cervi, daini bianchi e perfino orsi.
Durante la visita si attraversano molti ambienti ricchi di fioriture
spontanee: vecchi castagneti da frutto, boschi di latifoglie miste con
cerri, roverelle e qualche pino marittimo, una lecceta e una parte di
vegetazione a macchia mediterranea.
Alla fine della visita è prevista una degustazione gratuita di olio,
vino ed altri prodotti tipici offerta dalle aziende della Strada
dell’olio e del vino del Montalbano – Le colline di Leonardo.
Il percorso ad anello, della lunghezza totale di circa 5 km, non
presenta particolari difficoltà tecniche (dislivello in salita di circa
200 metri); consigliati scarponcini da trekking e una scorta d’acqua.
E’ prevista una quota di adesione di 6 euro (4 euro fino a 18 anni), con
prenotazione obbligatoria presso il Centro: tel. 0573/84540, email
fucecchio@zoneumidetoscane.it

(Foto Enrico Zarri)

Sabato 24 giugno è in programma “Il bosco incantato” nell’ambito della
terza edizione del Quarrata Folk Festival (23-25 giugno) che nel
magnifico scenario di Villa Medicea La Magia offre concerti, stage di
strumenti e balli popolari ed altro.

L’evento “Il bosco incantato” (sabato ore 16 e ore 17,30) consiste in
due visite guidate nel bosco La Magia, condotte da una Guida Ambientale
del Centro RDP Padule di Fucecchio, con stazioni sonore a sorpresa.
L’area naturale protetta “Bosco della Magia” rappresenta un’isola
relitta di vegetazione naturale in un territorio caratterizzato da aree
urbane e agricole con colture tradizionali, quali la vite e l’olivo, e
specializzate come il vivaismo ornamentale.

L’area naturale protetta è costituita da un mosaico di formazione
vegetali, con netta prevalenza del bosco di querce, al margine del quale
sono presenti prati, arbusteti e perfino una piccola area umida con rare
presenze floristiche.
In questo caso le visite sono ad ingresso libero, ma occorre prenotare
presso iL Comune di Quarrata ai numeri 0573/771238 e 0573/774500.
Il programma completo delle visite guidate del Centro RDP Padule di
Fucecchio è disponibile sul sito www.paduledifucecchio.eu

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *