SGRANAR PER COLLI


Sabato 20 e domenica 21 maggio si terrà la seconda edizione della manifestazione Sgranar per colli, camminata degustativa per i colli del Comune di Buggiano.
Show cooking, concerti, street food, mostre d’arte e soprattutto ambiente e paesaggio da gustare per due giorni tutti dedicati al territorio:
sabato 20 maggio eventi degustativi, enogastronomici e musicali a Villa Bellavista
domenica 21 maggio camminata degustativa e al termine ritrovo a Villa Bellavista per un altro pomeriggio di musica e street food.
La manifestazione è organizzata dalla Cooperativa Selva, in collaborazione con Woola e le altre Associazioni del territorio.
Patrocinio del Comune di Buggiano.

Percorso della 2° Sgranar per Colli

 

 

Il percorso della manifestazione prevede la partenza dal paese di Borgo a Buggiano presso la sede della Pubblica Assistenza Avis in via dei martiri del 16 marzo 1978.

Si parte in direzione Acquavivola, affrontando la prima salita di circa 400 metri che porta sotto le pendici di Buggiano Castello.
Dopo una breve discesa si risale per via delle Gavine fino alla porta di San Martino.

Chiesa di S. Martino nelle immediate vicinanze della Porta omonima che introduce a Buggiano Castello


Si entra nel paese e si raggiungono i punti aperitivo e ristoro.
 

Quest’ultimo si trova in piazza Pretorio. Qui oltre alla mostra prevista in Palazzo si potrà godere della musica e della visita della Pieve di S. Niccolao e della Madonna della Salute.

 
Si riparte dopo la prima vera sosta e ci si dirige in direzione Colle di Buggiano che si raggiungerà in circa 15 minuti.

Ed ecco il secondo ristoro in piazza Cavour a  Colle di Buggiano.
 

Scoprendo il piccolo borgo

ci si dirige ora verso il fondovalle, dove attraversando il fiume cessana grazie al Ponte di Maciste,

si inizia la salita poco impegnativa di circa 2 km verso il punto più alto della manifestazione.
Alla sommità si trova la chiesa di Santo Stefano in località Campioni.

Lungo questo tratto di strada troverete alcuni ristori e piccoli angoli di toscana in cui poter riposare le gambe con delle viste e dei panorami unici.

Una voltra raggiunta la chiesa, si imbocca dopo circa cento metri, il sentiero già recensito sulle carte comunali del 1777, che collega la località a Stignano.
Stignano si raggiunge passando per questo sentiero riaperto grazie alla manutenzione della Associazione Andar per Colli. Da qui tutta discesa ed una volta a Stignano,

terzo stand gastronomico prima della discesa finale che porterà a Villa Bellavista, dove troverete il mercato dei prodotti della nostra zona, grazie alla presenza dei produttori di Olio, Vino e prodotti della terra del nostro comune e limitrofi.
ALLA VILLA QUEST’ANNO SARA’ PROTAGONISTA IL CIBO DI STRADA. 

A Villa Bellavista è prevista musica, mercato, mostra di opere d’arte, museo dei vigili del fuoco, intrattenimento sul meraviglioso giardino della villa.
Il percorso è di circa 13 Km con circa 200 metri di dislivello. Non particolarmente impegnativo si percorre (senza soste gastronomiche) in circa 2,30 ore

Sabato e Domenica tutti insieme a Sgranar per Colli…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *