Alcune immagini dei luoghi che visiterete durante l’escursione


 

Escursione tra borghi e colline della Valdinievole: la vita rurale tra gli oliveti

Dmenica 17 Aprile 2016

La Valdinievole è una bellissima terra che sotto certi aspetti deve essere ancora scoperta. Ovunque testimonianze di una vita rurale che ancora oggi viene portata avanti da alcuni eredi di un passato non troppo lontano, ma da molti dimenticato. Camminare in Valdinievole significa assaporare il paesaggio rurale degli oliveti che nei mesi di novembre e dicembre emanano il profumo della frangitura.
Camminare in Valdinievole significa scoprire antichi borghi medievali perfettamente curati e conservati grazie anche alle genti generose e cordiali che abitano queste terre, anch’esse generose.
Borgo a Buggiano, Colle, Buggiano Castello, Stignano, Massa e Cozzile sono le 6 meraviglie di queste colline incantevoli che offrono panorami unici sul territorio circostante.
Camminando lentamente tra borghi e oliveti faremo un tuffo indietro nel tempo, che una volta appunto scorreva umanamente lento….così lento che la nostra odierna frenesia non può nemmeno immaginare!

Tipo di escursione e difficoltà:
L’escursione a piedi in collina avrà una difficoltà MEDIO-FACILE e prevederà un percorso che si snoda su sentieri, antichi lastricati, strade sterrate ed asfaltate secondarie con panorami spettacolari su tutta la Valdinievole.
 
DURATA: 6/7 ore (pause incluse)
Indumenti da portare:
Scarpe da trekking
Giacca a vento o impermeabile
Bastoncini o bastone (per chi ha problemi alle ginocchia o li utilizza solitamente)
Zaino giornaliero
Pranzo al sacco
Acqua da bere almeno 1 L.
Orario e punto di ritrovo:
ore 10.00 Stazione FS di Pescia (PT)
La guida di questo viaggio rurale indietro nel tempo sarà:
Davide Nannini Guida AIGAE
Quota di partecipazione:
12,00€ Servizio Guida AIGAE
INFO & PRENOTAZIONI (prenotazione entro Sabato 16 aprile)
3317036547
turismoruraleintoscana@gmail.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *